Skip to content

monasterocarpineto

Home Testimonianze 21 Settembre 2008
21 Settembre 2008 PDF Stampa E-mail

Domenica 21 settembre 2008

60° di Professione religiosa di suor Maria Elvira del ss. Sacramento

Quanto vi ammiro…. per la vostra fede, per la vostra scelta, per la vostra determinazione, per il vostro coraggio e soprattutto per la vostra vicinanza a Dio.

Il Vangelo parla dell’invito che fa il Signore di lavorare alla sua vigna: c’è chi viene chiamato prima e chi viene chiamato dopo, c’è chi arriva prima e chi arriva dopo, c’è chi è dotato per eseguire particolari mansioni e chi per altre, ma per tutti quelli che rispondono con entusiasmo a questa chiamata c’è sicuramente una grande ricompensa e la più immediata è quella di godere di una grande serenità e certezza in questa vita terrena.

Nelle mie preghiere non mancherà certo la raccomandazione a Dio che possa essere sempre più forte questo legame che vi unisce a Lui ed anche voi, se potete, ricordatevi ogni tanto di pregare per chi ha scelto di formare una famiglia con figli e nipoti, e che seppure con le difficoltà della vita di oggi, cerca di tenere e far tenere sempre lo sguardo fisso verso il cielo.

Carpineto 21 settembre 2008-09-22
Mario Palleri

  M I O D I O


 Mio Dio, tu solo puoi dare la fede,
ma io posso darne la testimonianza.

 Mio Dio, tu solo puoi dare la speranza,

ma io posso dare la fiducia ai miei fratelli.
 

Mio Dio , tu solo puoi dare l'amore,
ma io posso insegnare all'altro ad amare.

Mio Dio, tu solo puoi dare la pace,

ma io posso seminare l'unione.

Mio Dio, tu solo puoi dare la forza,
ma io posso sostenere chi è depresso.

Mio Dio , tu solo sei la vita,

ma io posso ridare agli altri il desiderio di vivere.

Mio Dio, tu solo puoi fare ciò che pare impossibile,
ma io potrò fare ciò che è possibile.
Mio Dio, tu solo basti  a te stesso,

però preferisci contare su di me .

(preghiera brasiliana)