Skip to content

monasterocarpineto

Home Varie Beato Giovanni Paolo II
Beato Giovanni Paolo II PDF Stampa E-mail

SAN Giovanni Paolo II Papa

 
Se mi sbaglio mi corriggerete….  ma non hai mai sbagliato, anzi sei riuscito a conquistare tantissimi cuori abbracciando e benedicendo bambini, scherzando e cantando con i ragazzi e colloquiando con gli adulti, politici e capi di stato di tutti i paesi, con i tuoi occhi pieni di luce e amore.

Eppure la tua vita non è stata facile: da piccolo hai dovuto affrontare la sofferenza della perdita della madre e più tardi quella del fratello, poi del padre ed a ciò si è aggiunta la tragedia della guerra e l’oppressione di due dominazioni. Gli studi li hai dovuti portare avanti di nascosto e con tanta volontà. Ma tutto ciò non è riuscito a togliere il tuo entusiasmo e la tua voglia di vivere, praticando sport e teatro mentre accresceva in te l’enorme fede in Dio.

Gesù con la sua venuta ha portato “la lieta novella” mettendo al primo posto l’amore verso il Padre ed i fratelli. Tu hai rafforzato il suo insegnamento di amore con il sorriso, con la tua parola e con tutti i tuoi gesti; lo hai fatto stando vicino a noi, abbracciandoci con infinita tenerezza e benedicendoci  Spalancate le porte a Cristo….” dicevi spesso!

Hai avuto parole dure e severe solo con quelle persone che stanno usando violenza fisica e morale verso i propri fratelli portando guerre, morte e distruzioni. In quei momenti si è notata la tua grande sofferenza per tutte quelle persone costrette a subire tutto ciò.

Hai tanto e tanto pregato “fiat voluntas tua” finché ti sei unito a Dio e offerto alla Vergine Santissima chiedendole la sua protezione.. “totus tuum” le ripetevi ed Ella ti ha salvato deviando la pallottola nel triste attentato.

Neppure la lunga sofferenza è riuscita a togliere la luminosità dai tuoi occhi, solo il sorriso si è spento ma hai portato avanti ugualmente la tua missione aggrappandoti e stringendo con forza la croce di Cristo, ci ha fatto capire ancora una volta quanto grande era il tuo amore verso Dio e verso tutta l’umanità.

Ora che sei felice in Cielo accanto a quel Dio che hai tanto amato, volgi il tuo sguardo su di noi ed intercedi perché il nostro cammino di Fede sia sorretto sempre da quel forte Amore che tu ci hai mostrato con il tuo grande esempio.

                                                               
Mario Palleri