Monastero Carmelo Sant'Anna

Carpineto Romano

Giovedì I quaresima

Ascolta le mie parole, Signore, intendi il mio lamento. Sii attento al mio grido di aiuto, mio Re e mio Dio (Sl 5, 2-3) La regina Ester “presa da angoscia mortale” dice il testo di oggi “cercò rifugio presso il Signore”. Il brano è una densa preghiera, che ricorda il passato, la storia di Israele,…

continua a leggere →

Mercoledì I quaresima

“Ricorda, Signore, il tuo amore e la tua bonta, le tue misericordie che sono da sempre. Non trionfino su di noi i nostri nemici; libera il tuo popolo, Signore, da tutte le sue angosce” (Sl 24, 6.3.22) Oggi la liturgia ci presenta Giona (Gio 3,1-10). Giona è “costretto” da Dio ad andare a predicare a…

continua a leggere →

Martedì I quaresima

“Signore, tu sei nostro rifugio di generazione in generazione; tu sei da sempre, Signore e per sempre” (Sl 89, 1-2) Inizia con questa antifona di ingresso la liturgia eucaristica. Colletta Volgi il tuo sguardo, Padre misericordioso, a questa tua famiglia, e fa che superando ogni forma di egoismo risplenda ai tuoi occhi per il desiderio…

continua a leggere →

22 febbraio: Cattedra S. Pietro

Dice il Signore a Simon Pietro: Io ho pregato per te, che non venga meno la tua fede, e tu, una volta ravveduto, conferma i tuoi fratelli (Lc 22, 32) Concedi o Dio onnipotente, che tra gli sconvolgimenti del mondo non si turbi la tua Chiesa, che hai fondato sulla roccia con la professione di…

continua a leggere →

I domenica quaresima b

“Egli mi invocherà e io lo esaudirò; gli darò salvezza e gloria, lo sazierò con una lunga vita” (Sl 90, 15-16) Ci troviamo alla prima domenica di quaresima, di questo percorso di fede che ci porta alla Pasqua. Il tema generale della Parola di Dio di oggi è duplice: da un lato l’alleanza con Lui…

continua a leggere →

Sabato dopo le Ceneri

“Ascoltaci, Signore, perchè generosa è la tua misericordia; nella tua grande clemenza volgiti a noi, Signore” (Sl 68, 17) Colletta Guarda con paterna bontà, o Dio onnipotente, la debolezza dei tuoi figli, e a nostra protezione e difesa stendi il tuo braccio invincibile. Isaia continua a ricordarci il da fare: “Se toglierai di mezzo a…

continua a leggere →

Venerdì dopo le Ceneri

“Il Signore mi ha ascoltato, ha avuto pietà di me: il Signore è il mio aiuto” (Sl 29, 11) Colletta Accompagna con la tua benevolenza, Padre misericordioso, i primi passi del nostro cammino penitenziale, perchè all’osservanza esteriore corrisponda un profondo rinnovamento dello spirito. Isaia ci dice: “Grida a squarciagola; non aver riguardo; come una tromba…

continua a leggere →

Giovedì dopo le Ceneri

“Quando invoco il Signore, egli ascolta la mia voce e mi salva da coloro che mi avversano. Affida al Signore la tua sorte, ed egli sarà il tuo sostegno” (cfr. Sal 54, 17-20.23) Mosè nel Deuteronomio ci pone oggi questa domanda: “io pongo oggi davanti a te la vita e il bene, la morte e…

continua a leggere →

Preghiera riflessione Ceneri

Dalle «Omelie» di san Giovanni Crisostomo, vescovo (Om. 6 sulla preghiera; PG 64, 462-466) La preghiera è luce per l’anima La preghiera, o dialogo con Dio, è un bene sommo. E’, infatti, una comunione intima con Dio. Come gli occhi del corpo vedendo la luce ne sono rischiarati, così anche l’anima che è tesa verso…

continua a leggere →

Mercoledì delle Ceneri

“Tu ami tutte le tue creature, Signore, e nulla disprezzi di ciò che hai creato; tu dimentichi i peccati di quanti si concertono e li perdoni, perchè tu sei il Signore nostro Dio” (cfr. Sap 11, 23-26) O Dio nostro Padre, concedi al popolo cristiano di iniziare con questo digiuno un cammino di vera conversione,…

continua a leggere →

Iscriviti alla nostra newsletter