Monastero Carmelo Sant'Anna

Carpineto Romano

Sr Teresa

La piccola via della mia vocazione

Sono nata in una famigla non cristiana e non praticante. Sebbene sia cresciuta in una atmosfera familiare senza fede, sentivo nel mio cuore Dio che mi chiamava.
“Perchè cerchino Dio, se mai tastando qua e là come ciechi arrivino a trovarlo benchè non sia lontano da ciascuno di noi” (At 17, 27). Studiando in università incontrai una suora coreana della congregazione internazionale della Caritas e nel tempo libero andavo nella sua comunità per fare esperienza di vita consacrata, e aiutavo accompagnando diversi bambini poveri negli studi.
Successivamente, dopo una malattia grave di mia madre, tornai nella mia città natale dopo la laurea in musicologia.
Entrai nella congregazione delle suore dell’Amore Divino per continuare a sperimentare la vita religiosa:
ho fatto il cammino iniziale, aspirandato, postulandato, noviziato e infine voti temporanei, che ancora ho.
Durante i miei studi a Roma ho avuto la possibilità di poter sperimentare da vicino la vita nel Monastero delle monache carmelitane in Carpineto Romano: sono venuta per un mese.
Sono grata al Signore per la grazia che mi ha concesso, e del grande desiderio che ho di seguirLo.
Ho deciso poi di continuare a sperimentare questa vita almeno per un anno, prendendo pausa dagli studi religiosi.
Il Signore mi ha chiamato e mi continua a chiamare: in passato, oggi e domani.
Cosa succederà non lo so. Soltanto confido nel Signore, e credo che mi porterà dove vuole che io vada.

Iscriviti alla nostra newsletter